Ineleggibilità in Parlamento, per il Piddì toscano non è un problema

I requisiti di non eleggibilità in Parlamento vengono violati ad ogni tornata elettorale. Non è una novità: succede da una ventina d’anni a questa parte. La novità è che per la prima volta il Pd toscano si è espresso in merito: votando contro una mozione che mirava a far rispettare la legge.

La mozione, presentata in Consiglio regionale da Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta), puntava semplicemente a far applicare la legge 361 del 1957, che stabilisce i requisiti di non eleggibilità alla Camera, recepiti anche dal Senato. Un assist per il Piddì, si sarebbe detto. E invece i democratici lo hanno trasformato in un autogol.

Si è fatto un gran parlare della legittimità di Silvio Berlusconi a mantenere o no il seggio, dopo la condanna definitiva per frode fiscale, quando sarebbe stato sufficiente far rispettare le leggi già esistenti per risolvere il problema.

La legge 361 del 1957 (!) dispone la non eleggibilità di coloro che, in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o imprese, siano vincolati allo Stato per contratti di opere, concessioni, somministrazioni, sovvenzioni continuative. Insomma: chi ha interesse a “far girare” la macchina pubblica per i propri interessi economici non può sedere in Parlamento. 

A far rispettare questa legge dovrebbero essere i parlamentari stessi (per mezzo della Giunta delle elezioni). Ma così non è stato per due decenni. A quanto pare il partito del premier non ha intenzione di invertire la rotta. Puntando così dritto verso il naufragio.

 

Un pensiero su “Ineleggibilità in Parlamento, per il Piddì toscano non è un problema

  1. Pingback: Un parlamento a occuparsi del signor B. e un Paese sempre più solo | Democrazia Diretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...