Pisa val bene qualche milione di euro

Qualche milione a Siena per candidarsi al titolo di Capitale della Cultura, qualche milioncino a Pisa a titolo di risarcimento… la politica del Governatore Rossi non fa parzialità tra le città toscane: c’è un contributo per tutto, anche senza progetto. Specialmente se si tratta di Pisa…

ex macelli pisa

Su una cosa non si può dar contro al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi: l’imparzialità verso il territorio. Qualche milioncino si trova per tutti. D’altronde se la candidatura di Siena a Capitale della Cultura ci è già costata oltre un milione (e potrebbe costarci 40 volte tanto in caso di “vittoria” nella competizione), almeno altrettanto bisogna trovarlo per la povera Pisa, rimasta esclusa dalla gara.

Così il Presidente si è impegnato a finanziare ugualmente il progetto che il Comune della Torre pendente aveva preparato in vista della candidatura a Capitale della Cultura 2019: la cosiddetta Cittadella Galileiana. Di che si tratta? Ancora non si è ben capito. Lo abbiamo chiesto alla Giunta, attraverso un’interrogazione di Gabriele Chiurli(Democrazia Diretta), ma la risposta che ci ha fornito la vice Targetti è che “ancora non esiste un progetto definitivo”. Però intanto ci siamo impegnati a coprire il 100% delle spese.

Di certo ci sono 2 milioni e mezzo che la Regione ha già elargito per il recupero dell’ex area industriale dei Macelli e delle Stallette, a Pisa, dove dovrebbe sorgere la suddetta Cittadella. Qualche parola si è detta sul futuro insediamento di start-up e imprese giovani dedite all’innovazione tecnologica. Forse sarà l’Ateneo di Pisa, insieme al Comune, a gestire l’area. Ma ancora non si sa. Però si paga. Anzi, i cittadini toscani pagano. Senza sapere quale sarà il beneficio di questa operazione.

Ma che volete, magari vi capita anche a voi qualche milioncino. Basta solo aspettare pazientemente. Sperando che nel frattempo la Cittadella Galileiana non risenta delle pericolose piene dell’Arno: a differenza dei progetti culturali, per la messa in sicurezza del territorio non si batte chiodo.

Un pensiero su “Pisa val bene qualche milione di euro

  1. Pingback: Violenza sulle donne, ecco com’è andata a finire nella civilissima Toscana | Democrazia Diretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...