Trenitalia, terremoto su Moretti

La richiesta di dimissioni avanzata dal consigliere regionale Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta) scuote l’Italia: mozione replicata già in parlamenti regionali e consigli comunali. “Moretti come Mastrapasqua, lasci la poltrona”.

Moretti collage

In seguito alla mozione presentata da Chiurli in Toscana si scatena il putiferio sull’amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Mauro Moretti, che nel corso dei suoi plurimi mandati ha accumulato una ventina di incarichi in ambito sia nazionale che internazionale. “Abbiamo provveduto subito a inoltrare la mozione a tutti i consiglieri regionali d’Italia – racconta il promotore dell’iniziativa Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta) – invitandoli a replicare l’atto nei rispettivi parlamenti regionali”. E l’invito non è caduto nel vuoto.

I primi a interessarsi sono stati alcuni consiglieri delle regioni Lazio, Veneto, Liguria, Lombardia. Poi la mozione è stata presa e replicata dal gruppo Forza Italia in Consiglio regionale della Liguria, Comune di Genova e Comune di La Spezia. La notizia ha cominciato a fare il giro del web, portando un’impennata di clic al nostro sito (qui l’articolo originale e qui un po’ di rassegna stampa), anche grazie ai numeri che riportava: ammonterebbe a 388 miliardi di euro la quota di debito pubblico imputabile alle Ferrovie dello Stato, da quando sono diventate una società per azioni ad oggi.

Non solo: nonostante Moretti sia sempre a batter cassa, il Gruppo guadagna, i bilanci sono da far invidia alle migliori aziende. Eppure l’azienda Fs continua a tagliare servizi, adducendo costi esorbitanti e provocando disagi continui agli utenti.

Come se non bastasse, nel curriculum dell’Ingegner Moretti c’è il fresco rinvio a giudizio per la strage di Viareggio, che in audizione al Senato ebbe il coraggio di definire “uno spiacevolissimo incidente”. Senza trascurare l’inchiesta ancora aperta sul nodo fiorentino della Tav, su cui la magistratura deve ancora fare chiarezza.

Che la politica sia decisa ad aprire gli occhi sul personaggio (peraltro messo e confermato al vertice di Ferrovie dalla politica stessa)? Noi di Democrazia Diretta cominciamo a sperarci.

2 pensieri su “Trenitalia, terremoto su Moretti

  1. Pingback: Ferrovie, Moretti annuncia investimenti miliardari. E chi paga? | Democrazia Diretta

  2. Pingback: Chi ha preso la guida di Ferrovie dopo Moretti? Moretti | Democrazia Diretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...