Separazione bancaria, la nostra legge fa il giro del mondo

Sono bastati pochi giorni e poche righe lanciate sul web per scatenare il tam tam: grazie alla rete la proposta di legge al Parlamento per l’introduzione del principio di separazione bancaria presentata da Gabriele Chiurli di Democrazia Diretta è stata tradotta in diverse lingue e ha fatto il giro del mondo. Ecco cosa chiediamo.

Glass_Steagall Act Italia

Essenzialmente la proposta di legge, che richiama i principi del Glass-Steagall Act, mira alla netta separazione tra banche commerciali e banche d’affari. Detta in altri termini: chi si occupa di custodire i depositi dei risparmiatori o di dare credito alle piccole e medie imprese, non può al tempo stesso fare operazioni di Borsa ad alto rischio. Chi specula deve farlo a proprio rischio e pericolo, senza mettere a repentaglio i conti dei correntisti o la tenuta stessa della banca (con conseguente ricorso ad aiuti di Stato, magari, per evitare il fallimento).

Al contrario, invece, le banche che sostengono l’economia reale devono essere agevolate, anche dal punto di vista fiscale.

Qui spiegazione e testo per esteso della proposta di legge

La battaglia, partita dalla Regione Toscana grazie alla proposta del consigliere regionale Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta), ha già raccolto il sostegno della comunità internazionale sul web. Solo a titolo esemplificativo, raccogliamo qui alcuni siti che ci hanno ripreso in più lingue:

4 pensieri su “Separazione bancaria, la nostra legge fa il giro del mondo

  1. Pingback: Separazione bancaria, buone notizie dalla Toscana | Democrazia Diretta

  2. Pingback: Allam: "Il calcio è diventato un’attività finanziaria speculativa globalizzata" | Alcoolico

  3. Pingback: Allam: “Il calcio è diventato un’attività finanziaria speculativa globalizzata” | NUTesla | The Informant

  4. Pingback: Allam: “Il calcio è diventato un’attività finanziaria speculativa globalizzata”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...