Nuovo ospedale di Livorno sì o no? Nel dubbio si spendono 15 milioni di euro

Anni di studi e progettazioni si arenano nella polemica tra Regione e Comune, ma non si ferma l’emorragia di risorse pubbliche. E la gara di appalto, bandito e assegnato, potrebbe finire nel cestino dei rifiuti da un giorno all’altro, dando origine a una causa milionaria ai danni della Regione. Così i cittadini finiranno ancora una volta a sborsare denaro senza ottenere in cambio nessun servizio.  

ospedale livorno

Si farà o non si farà il nuovo ospedale di Livorno annunciato dalla Regione Toscana e osteggiato dal nuovo sindaco pentastellato Nogarin? Lo abbiamo chiesto al diretto interessato, l’assessore al Diritto alla Salute Luigi Marroni, che, rispondendo a un’interpellanza di Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta), ha fatto intravedere la concreta possibilità di abbandonare il progetto. A spese nostre, come al solito.

“Non ne faremo uno scontro ideologico”, ha dichiarato Marroni, lasciando intendere che se il Comune non lo vuole, il nuovo ospedale non si fa. Però sono già stati fatti numerosi studi, è stato aperto un bando, assegnato un appalto, con tutte le spese del caso.

Se è vero che il bando “non prevede una penale specifica in caso di abbandono del progetto – come ha dichiarato l’assessore ieri in Aula – è pur vero che una serie di oneri ricadrebbero sull’Asl 6”. Tra cui appunto: il costo degli studi preliminari, della gara bandita, ma anche le spese sostenute dall’impresa che si è aggiudicata l’appalto, che potrebbe anche decidere di avviare azioni di rivalsa nei confronti della Regione, con una bella causa milionaria.

Non sarebbe la prima volta: basta ricordare il caso della bretella Lastra a Signa-Prato, in cui alla fine la Regione ha buttato 30 milioni di euro unicamente per ripagare il progetto all’impresa incaricata e in seguito scaricata dalla Regione stessa. Trenta milioni spesi e neanche un metro d’asfalto di strada realizzato.

E’ possibile che in questo caso succeda la stessa cosa: che i cittadini si ritrovino ancora una volta a pagare unicamente a causa delle azioni legali avviate dalle imprese, senza avere in cambio neanche uno straccio di servizio.

Nel dubbio, però, la Regione ha già stanziato 15 milioni di euro a favore dell’Asl 6. Serviranno a ristrutturare in parte l’attuale ospedale di Livorno e acquistare alcune attrezzature biomedicali.

Sul nuovo ospedale, forse, si esprimeranno i cittadini con una sorta di referendum consultivo. “Tanto per spendere altre risorse pubbliche, a causa della completa incapacità decisionale di un’intera generazione di politici”, chiosa Chiurli.

Un pensiero su “Nuovo ospedale di Livorno sì o no? Nel dubbio si spendono 15 milioni di euro

  1. Pingback: Livorno, dopo l’Ospedale nuovo il sindaco rifiuta anche 200 milioni per il porto | Democrazia Diretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...