Chiurli alla vigilia di Arezzo Oro: “Il blocco verso l’Algeria penalizza il distretto aretino”

20150501_195519 (1)

Gabriele Chiurli candidato di Democrazia Diretta a governatore della Toscana, ha portato la questione in Consiglio regionale

Con l’apertura domani sabato 9 maggio di Arezzo Oro 2015, una delle principali fiere internazionali con la presenza ad Arezzo di ben 11mila operatori del settore da 82 paesi del mondo, il consigliere regionale e candidato alla presidenza della Toscana per Democrazia Diretta, Gabriele Chiurli, torna a parlare del blocco delle esportazioni di oro verso l’Algeria. Il candidato di Democrazia Diretta nei mesi scorsi ha portato la vicenda in Consiglio regionale con una mozione in cui si denuncia la chiusura di uno dei mercati più rappresentativi e remunerativi per il settore orafo.

Panoramic hoard of gold ingots and coinsIl brusco stop che nel corso del 2014 ha registrato il volume degli acquisti in oro da parte dell’Algeria, ha avuto pesanti conseguenze anche per le 1200 aziende del distretto orafo dell’eccellenza, Arezzo. “Nessuno si è interessato del caso – denuncia Chiurli – eppure questo blocco rappresenta una grave penalizzazione per il mercato orafo aretino. Le istituzioni hanno il dovere di promuovere e favorire questo mercato, adoperandosi per dare una boccata d’ossigeno alle aziende orafe aretine già fortemente bloccate dalla crisi”.

Se a livello nazionale, tra il 2012 e il 2013, tale volume era cresciuto stabilendo un vero e proprio record, questa tendenza nel 2014 si è improvvisamente arrestata con il venir meno di condizioni doganali particolarmente favorevoli e con l’introduzione di pesanti dazi sulle importazioni.  Con le elezioni in Algeria dell’aprile 2014, la situazione non si è sbloccata e le importazioni sono di fatto interdette.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...