Democrazia Diretta interviene sul dibattito sul TTIP oggi a Firenze: “No ai trattati. Rischi economici ed ambientali”

TTIP“Eravamo in piazza nemmeno un mese fa per dire no al TTIP, e oggi Firenze ospita un evento pubblico dedicato al trattato, un evento strutturato con deputati europei e funzionari della Commissione Pubblica, addirittura nell’ambito del Festival d’Europa. Noi di Democrazia Diretta ribadiamo il nostro no al trattato in discussione tra Stati Uniti ed Unione Europea per la liberalizzazione del mercato tra i due continenti. Chiediamo l’arresto immediato delle trattative e denunciamo il forte rischio del TTIP non solo dal punto di vista economico, ma anche ambientale”.

Torna a ribadire la sua posizione Gabriele Chiurli con Democrazia Diretta contro il TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership), i trattati del libero scambio su cui oggi l’Ufficio d’Informazione per l’Italia del Parlamento europeo ha organizzato un dibattito pubblico al Palagio di Parte Guelfa . Solo il 18 aprile scorso il TTIP è stato al centro di una giornata di contestazione globale, con manifestazioni da Roma a Milano, da Torino a Napoli e a cui Democrazia Diretta ha preso parte con un corteo a Firenze.

Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta)

Gabriele Chiurli (Democrazia Diretta)

“L’accordo – aggiunge Chiurli – elimina le tutele per i nostri prodotti tipici, erodendo un altro pezzo della nostra sovranità popolare. Pensiamo alla liberalizzazione del mercato degli OGM sul modello Usa anche in Europa, dove almeno per ora norme più restrittive garantiscono un minimo di tutela. E le istituzioni che fanno? Un anno fa hanno bocciato in consiglio regionale la mozione che avevo presentato sul tema, oggi organizzano un evento di promozione!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...