Democrazia Diretta va avanti. Chiurli: “Grazie a tutti coloro che ci hanno votati. Avanti. La resa non è contemplata”

WP_20150527_008 (2)Il Pd cade.

L’affezione al voto anche.

La Lega ha mantenuto i voti che aveva.

Democrazia Diretta, movimento politico, lo ricordiamo con orgoglio, fondato solo 2 anni fa, in un mese e poco più di campagna elettorale ha ottenuto a queste regionali 3.614 voti per un 0,3%.

Il candidato presidente, Gabriele Chiurli, è stato apprezzato ricevendo preferenze anche con voto disgiunto che era una delle possibilità di scelta a disposizione dell’elettore che ha indicato il candidato governatore Chiurli, pur esprimendo preferenze per candidati di lista (e per liste) diverse da Democrazia Diretta.

Oggi la battaglia di Democrazia Diretta continua. Con le idee e il pensiero che il movimento ha fatto conoscere in questi due anni e per cui si è battuto nel corso di questa entusiasmante campagna elettorale.

“Andiamo avanti. La resa non è contemplata – commenta Gabriele Chiurli – Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno votato, tutti coloro che ci hanno aiutato, sostenuto e incoraggiato. Personalmente vorrei ringraziare tutti coloro che hanno creduto in me, che hanno cercato di non farmi sentire solo in questi due anni di legislatura e mi hanno voluto bene. E grazie anche a tutti candidati di Democrazia Diretta che hanno combattuto con me la battaglia di questi giorni per la democrazia”.

Democrazia Diretta va avanti.

LEGGI i risultati nel dettaglio della Toscana al voto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...